salone

Yo color System

Posted on Updated on

 

yocolorcrazyhair1

Il colore diventa finalmente un appuntamento con il benessere!

Senza ammoniaca ed arricchito con piante officinali lenitive e Bio, yocolor system è un morbido composto a base di yogurt, piacevole da applicaree confortevole sulla cute.

Un tocco naturale per una chioma sana e riflessi intensi .

 

Crazy Hair Genova by Gloriana Ronda

images

 

Kidding

Posted on Updated on

 

kidding-3-crazy-hair-genova

Perchè, anche coi capelli, giocare è una cosa seria!

La pelle e i capelli dei bambini sono particolarmente delicati e hanno bisogno di essere trattati con prodotti specifici.Per questo nasce il segmento Kidding: prodotti per corpo e capelli dedicati ai bambini dai 3 anni di età, con principi attivi biologici e fino al 93% di ingredienti di origine naturale. Il profumo dei prodotti Kidding, dalle dolci note fruttate, è privo dei 26 allergeni più sensibilizzanti, ideale per la pelle dei più piccoli. 

 

Casco agli ioni

Posted on

 

caschi-ionic-crazy-hair-pieghe-a-parrucche-fibraq

 Da oggi nel nostro salone….Caschi agli ioni per capelli lucidi e sani. Questa specifica tipologia è utile a tutti in un’ottica di prevenzione e riduzione dell’aggressività in fase di asciugatura, e proprio per questo particolarmente indicata per le persone che soffrono di capelli secchi e tendenti al crespo, e per le PARRUCCHE/TRICOPROTESI IN FIBRA NATURALEI caschi a ioni agiscono avvalendosi appunto di una carica di ioni negativi che intervengono sul capello bagnato frantumando l’acqua in micro molecole: l’acqua non viene, di fatto, spazzata via dal getto di aria calda, bensì trasformata in particelle talmente piccole da poter essere assorbite nel capello, idratandolo profondamente.L’asciugatura del capello risulta essere non solo meno aggressiva, ma anche in qualche modo “curativa”, contribuendo alla bellezza del capello prevenendo i danni di getti di aria troppo calda, forte o prolungata e andando a dare corposità, morbidezza e lucentezza al capello.Asciugare i capelli mediante la frantumazione delle molecole d’acqua, inoltre, risulta essere più veloce delle consuete modalità, andando a impattare in maniera positiva anche sul tempo da impiegare per questa procedura soprattutto se parliamo di asciugare una PARRUCCA/TRICOPROTESI dove i tempi sono decisamente lunghi se ne vogliamo preservare la durata e non rovinare il nodo di ancoraggio sulla calotta.